• Birra Brugla

    4,808,60
    Birra ad alta fermentazione, ambrata, non filtrata nè pastorizzata, rifermentata in bottiglia. Ispirata alle Inda Pale Ale (birre usate dalle truppe inglesi in India durante il colonialismo) è caratterizzata dall’uso di importanti quantità di luppolo e personalizzata con miele millefiori. BRUGLA: nel lessico locale la brugla è la chiave a brugola, il nome ricorda un aneddoto legato alla nascita della ricetta di questa birra.
  • Birra Hoppela

    4,8040,00
    Hoppela è una birra dal colore ambrato leggero, ad alta fermentazione, non è filtrata nè pastorizzata. "Italian Pale Ale" descrive birre caratterizzate da luppoli coltivati esclusivamente in Italia. HOPPELA: l'sclamazione "oppela" con cui si incita un salto impegnativo indica il salto dell'azienda verso la coltivazione e l'utilizzo di luppolo (hop) Italiano.
  • fusto maesa

    Birra Maesa

    4,5040,00
    DESCRIZIONE Birra ad alta fermentazione, color oro profondo, non filtrata nè pastorizzata, rifermentata in bottiglia. Caratterizzata  dall’uso dello stesso tipo di luppolo sia per l’amaro che per l’aroma, ha un sapore equilibrato delicate note dolci di malto e frutta, con finale leggermente amaro. MAESA: nel lessico contadino locale indica la terra arata pronta ad accogliere le piogge.
  • fusto maffetta birra maffetta

    Birra Maffetta

    4,5040,00
    Birra ad alta fermentazione, color oro, non filtrata nè pastorizzata, rifermentata in bottiglia. D’ispirazione britannica, è la classica “birretta”dalla bassa gradazione alcolica leggera e rinfrescante, da bere e ribere. MAFFETTA: il nome è dedicato all'evento musicale MAF (Marotta Acustica Festival).
  • mamana lattina birra mamana

    Birra Mamana

    4,608,20
    Birra ad alta fermentazione, color ambrato, non filtrata nè pastorizzata rifermentata in bottiglia.  D’ispirazione scozzese come le tipiche “70 scellini” è la classica birra da pub dal gusto maltato e “smooth”, dal finale leggermente amaro, piacevole e facile da bere. MAMANA: nel  lessico contadino locale è la levatrice che passava di casa in casa ad assistere le partorienti.
  • Esaurito
    Birra ad alta fermentazione, scura,non filtrata nè pastorizzata, rifermentata in bottiglia. Ispirata alle birre del ‘700 bevute dai «portantini» di Londra, personalizzata con lupino tostato di Anterivo (usato prima dell’avvento del caffè nei rifugi dolomitici). Al tipico tostato di malto scuro si aggiunge un amaro finale piacevole e particolare. MAREGGIA: è un aggettivo usato nel lessico locale per descrivere qualcosa che ha un sapore amaro intenso.
  • Esaurito
    Birra per celebrare le occasioni speciali. Birra ad alta fermentazione, ambrata, non filtrata nè pastorizzata, rifermentata in bottiglia. Caratterizzata dall’alta gradazione alcolica ed un periodo di maturazione in bottiglia di almeno un anno è personalizzata con miele di melata. NUZZIALE: birra per celebrare le occasioni speciali.
  • fusto ripa birra ripa

    Birra Ripa

    4,8040,00
    Birra ad alta fermentazione, color ambrato, non filtrata nè pastorizzata, rifermentata in bottiglia. Due volte IPA (ri-ipa), l’alta gradazione alcolica e l’uso di importanti quantità di luppolo la rendono piacevolmente inebriante e fresca. RIPA: è un dirupo, una scarpata scoscesa.
  • Esaurito

    Birra Rola

    4,808,60
    Birra ad alta fermentazione, ambrata quasi bruna, non filtrata nè pastorizzata, rifermentata in bottiglia. Ispirata alle Strong Ale è corposa e dai sapori caramellati e personalizzata con zucchero di canna grezzo. Piacevole da bere nasconde bene il suo alto grado alcolico. ROLA: nel lessico locale è la parte anteriore del camino, il focolare, dove la famiglia senza televisione si riuniva a fine giornata.

Torna in cima