Cosa è effettivamente “Lo Zaino dei Sapori”?

Possiamo riassumere dicendo che è un progetto di valorizzazione del territorio e dei prodotti tipici ma effettivamente non è solo questo. Non vogliamo parlare esclusivamente di territorio o di prodotti ma stringere legami. Se volessimo sintetizzare tutto il progetto in una singola parola protrebbe essere FIDUCIA, fiducia nelle persone, questo è quello che muove “Lo Zaino dei Sapori”.

Come è nato il progetto?

Tutto nasce da un pizzico di follia (ogni tanto è necessaria), un’idea stravagante, quella di raccontare a “modo nostro” il mondo dei prodotti tipici. Girovagando per il web ci si imbatte spesso nelle foto dei più svariati cibi Italiani dalle quali veniamo sommersi ogni giorno, quello che a noi mancava era la storia, il vissuto che sta dietro a quelle foto o video. Così abbiamo deciso di provare a raccontarlo noi, come più ci piaceva e come credevamo meglio. Circa due anni fa partiamo con le prime foto su instagram e i primi post. Qualcosa di molto semplice, all’inizio non sapevamo dove mettere le mani ma poi con il passare del tempo ci siamo creati i nostri spazi ed oggi siamo quello che voi vedete, niente di più niente di meno, siamo pane e acqua ed è questo che vogliamo trasmettere: la semplicità.

Perchè il nome “Lo Zaino dei Sapori”?

La motivazione è molto semplice. Volevamo qualcosa che raccogliesse metaforicamente tutte le nostre esperienze vissute, come se ad aprire quello zaino si possa scoprire un mondo fatto di persone, di relazioni ma soprattutto di fiducia e poi… lo zaino è il simbolo del viaggio e il nostro è una continua scoperta di un mondo affascinante che tutti dovremmo conoscere perchè è parte di noi. Tutti noi siamo plasmati secondo le tradizioni che ci hanno caratterizzati per secoli ed è un patrimonio che va preservato.

Come mai il viaggio in bici?

Beh… Questa è una bella domanda

Per non dilungarci troppo possiamo dire che la bici è il mezzo che ci permetteva di spostarci abbastanza agevolmente, godendoci i paesaggi, rispettando l’ambiente e soprattutto è un mezzo che conoscevamo abbastanza bene. Mentre il viaggio era un’idea nata molti anni fa; dapprima si doveva svolgere lungo la catena appenninica a piedi, poi abbiamo deciso di farlo in bici per i motivi sopra elencati, questo mezzo può regalare delle emozioni uniche, sia negative che positive, ma se vi dobbiamo dire la verità? Quelle negative sono poi quelle che ti rimangono dentro e alla fine di tutto si trasformano in bellissimi e curiosi ricordi che poi un giorno chissà… racconteremo in un libro.

Quale è l’obiettivo de “Lo Zaino dei Sapori”?

Ne abbiamo tanti ma il più importante è trasmettere le nostre emozioni; vogliamo far vivere a tutti voi quello che noi proviamo quando instauriamo queste relazioni. Il nostro territorio è caratterizzato da tantissime realtà diverse; creare una rete e unire tante aziende differenti è una meta ardua ma dopotutto le sfide facili non ci si addicono. Spingere il consumatore a fare scelte più consapevoli è l’obiettivo primario di questo progetto ma la cosa che ci piacerebbe di più in assoluto e invogliare le persone poi a conoscere le aziende e i produttori che ne fanno parte perchè come diciamo sempre: “Quando assaggiate un prodotto fatevelo raccontare da chi lo produce e vedrete che anche il sapore sarà differente”.

Quali sono i nostri mezzi?

Principalmente ci muoviamo sui canali social attraverso video e articoli del blog; per noi è fondamentale il passaparola e se volete aiutarci  potete condividere la nostra storia cosicchè le aziende ci possano contattare. Siamo sempre alla ricerca di nuove realtà da conoscere per continuare a raccontare le loro storie e crescere insieme.  Tutto quello che proponiamo lo facciamo per passione e non chiediamo mai un compenso economico alle aziende, perchè il nostro vuole essere un aiuto che viene dal cuore. Ovviamente le realtà che cerchiamo devono rispettare i nostri principi per salvaguardare un futuro sostenibile e rigoglioso.

QUESTO SIAMO NOI

Se ci vuoi aiutare a crescere condividi l’articolo e iscriviti alla newsletter così resterai aggiornato sui prossimi viaggi.