EMILIA ROMAGNA PRODUTTORI

Una tappa piena di magnifici incontri

Di
-
8 Settembre 2019

È arrivato il momento di conoscere l’ultimo produttore dell’Emilia Romagna.  Ci troviamo a Barco in provincia di Reggio Emilia ed oggi i chilometri da percorrere saranno 62 fino a Busseto.

Approfittiamo del maltempo per fare spesa e si palesano le prime difficoltà. Tutto sta nel capire cosa poter comperare  avendo a disposizione solo due piccole padelle da campeggio, fatto sta che le prime settimane vigeva il caos più totale nel momento di fare provviste.

Il giorno successivo il tempo era ancora nuvoloso ma non potevamo fermarci per un’altra notte, avevamo fissato l’intervista l’indomani con il produttore. Decidiamo così di partire e affrontare la strada con il maltempo. Come ormai di consuetudine anche la tappa odierna presentava strade diritte, interminabili e prive di curve, qualche volta riuscivamo a percorrere qualche chilometro lungo le ciclabili che corrono parallele alle tangenziali.


Raggiungiamo Parma seguendo l’omonimo torrente. Come al solito dopo un breve tour della città ci fermiamo in piazza, questa volta piazza Garibaldi: giusto il tempo di fare una instagram stories per condividere con voi questi momenti di relax.

 

Ripartiamo passando avanti al monumento al partigiano pedalando a fianco del torrente Parma e usciamo dalla città alla volta di Busseto. Lungo la strada incontriamo due cicloviaggiatori Spagnoli che come noi stavano girando l’Italia. Scambiamo qualche parola, in Italiano/Inglese/Spagnolo e riprendiamo la strada per Busseto augurandogli buon viaggio.

Ancora un paio di chilometri e ci fermiamo nuovamente per una pausa caffè. Una breve sosta per rifocillarci e consultare la mappa, mancano circa 2 chilometri a Busseto e come sempre gli arrivi di tappa riservano le maggiori insidie ed oggi ad attenderci c’era un nubifragio che ci ha colto impreparati costringendoci a pedalare forte per evitare di rovinare l’attrezzatura fotografica.

UN INCONTRO SPECIALE

Quando si dice “IL MONDO È  PICCOLO“.

Raggiunto Busseto ad aspettarci c’è Loredana e il suo gattone. Stanchi e provati ci sistemiamo per riposarci e così come spesso è accaduto ci perdiamo in chiacchere con lei. Parlando del più e del meno veniamo a sapere che Loredana conosce bene i nostri paesi natale avendo dei parenti delle nostre parti e così la serata passa tra una chiacchera e l’altra.

ANTICA ARDENGA

Svegli di buon ora per raggiungere il produttore percorriamo i 10 chilometri che ci separano sotto il primo sole di Maggio. Arriviamo in azienda e Nicola è già li ad aspettarci per raccontarci la magnifica storia del culatello di Zibello.

 

Dopo essere rimansti affascinati dalla storia di questa azienda e dai loro prodotti, ritorniamo a casa da Loredana e decidiamo di sostare un ‘altro giorno da lei per portarci avanti con il lavoro e visitare Busseto la città di Giuseppe Verdi.

BUSSETO

Come sempre sulla mappa è possibile vedere i chilometri percorsi e i luoghi visitati. Se non volete perdervi i prossimi articoli e rivivere il viaggio insieme a noi iscrivetevi alla news letter e seguiteci sui nostri social.

 

 

 

 

 

TAGS
ARTICOLI SIMILI

LASCIA UN COMMENTO